Il meglio del 2021


Ben ritrovate e ritrovati! Passato bene le festività?

Oggi non scriverò dei miei buoni propositi per il 2022, ma una lista delle cose più belle che ho visto, scoperto, letto, assaporato, ascoltato in questo strano 2021.

Anche quest’anno puoi partecipare al programma di referral: invitando amici e colleghi potrai ottenere sfiziosissimi omaggi. E mi aiuterai a spargere la voce! 🙂

Segui da poco la newsletter e ti ha già stancato? Clicca sul link alla fine di questa email e sparirò per sempre dalla tua inbox.

A presto,

Antonio

Il meglio del 2021

Nonostante la pandemia, nonostante alcune spiacevoli vicissitudini, nonostante tutto, nel 2021 ci sono state anche numerose scoperte scientifiche e tecnologiche, è bene ricordarlo.

E poi raccontare o predire i trend è cool, ma anche guardarsi indietro e fare un recap dell’anno passato è un ottimo modo ripercorrere quel che è successo nel mondo, analizzare le lezioni ricevute, così come i successi ed eventuali fallimenti, mettere tutto da parte e recuperarlo quando serve. E, infine, trovare nuovi o rinnovati stimoli per il futuro.

📭 Newsletter

Come facilmente intuibile, le newsletter sono state fondamentali per tenermi costantemente aggiornato su politica, economia, cultura o trovare nuove idee ed ispirazioni.

Ho perso il conto di quelle a cui sono iscritto, ma troveranno sempre spazio nella mia inbox, anche nel 2022, quelle che ho inserito in questo articolo, con le newsletter italiane che seguo con più interesse.

Se invece, tra le tante straniere, dovessi indicartene solo una, direi senza alcun ombra di dubbio The Generalist di Mario Gabriele (analista tech newyorchese) che, tra l’altro, è più di un’ispirazione per LetMeTellIt.

📖 Libri

Tre sono finiti sul podio: Antifragile di Nassim Nicholas Taleb, aspro e provocatorio, descrive perfettamente il concetto di antifragilità e la capacità di reagire ad eventi negativi, La Psicologia dei Soldi di Morgan Housel che spiega in modo leggero come l’avere successo economico abbia poco a che fare con l’intelligenza, ma piuttosto con il saper gestire bene le proprie emozioni, e poi Inventati il lavoro di Jacopo Perfetti, dove c’è tutto quello che serve se si vuole reinventare una carriera o dare una svolta alla propria vita lavorativa: aneddoti, principi filosofici, spunti stimolanti e strumenti da mettere subito in pratica.

🎙️ Podcast

Non sono un grande amante del format, ma mi è capitato di ascoltare alcuni episodi random, scelti o per l’argomento o perché proponevano interviste interessanti. Ad esempio Hacking Creativity (su tutte, le puntate con Francesco Costa o Bruno Barbieri) e My First Million con Noah Kagan.

🌐 Articoli

Gli anglosassoni sono soliti abusare dell’espressione life changing, ma alcuni articoli che ho avuto modo di leggere nel 2021 hanno realmente cambiato il mio modo di ragionare su determinati aspetti della mia vita, a lavoro e non. Molti li ho inseriti nella newsletter e, come prevedibile, sono stati anche quelli che hanno ricevuto più click e condivisioni. Bene, li ho voluti raccogliere tutti in questo post su Linkedin.

💡 La citazione

Abbiamo due vite. La seconda inizia quando ci rendiamo conto di averne solo una. – Confucio

💻 Apps & Tools

Per lavoro o diletto ne ho provati a centinaia, ma sono un tipo abitudinario: alla fine torno sempre sui soliti. Per l’invio della newsletter ho usato Mailerlite fino a Novembre e poi sono passato a Revue.

SparkLoop si è inizialmente preso cura del programma di referral, poi sostituito da Viral Loops, Zapier per le automazioni e Google Docs è dove ho scritto il 99% dei miei contenuti.

Oltre a Canva e Sketch per le grafiche, si è aggiunto recentemente Figma, Tally ha progressivamente sostituito Typeform per i form e questionari, ma i tool dei quali non ho potuto fare a meno sono stati Notion, un vero e proprio cervello digitale, e Dashlane, l’archivio di tutte le mie password e note private.

Ho abusato tantissimo anche di Raindrop, dove ho archiviato tutti i link finiti poi sulla newsletter, così come di Pocket, che invece si è rivelato fondamentale per rileggere con calma gli articoli più lunghi.

Spotify è ovviamente il re incontrastato dei contenuti audio mentre con Delta e Google Sheets ho tenuto traccia delle mie finanze personali.

📺 Film, serie tv e documentari

Nomadland, No Time To Die ed il recente Don’t Look Up sono i film più apprezzati. Come tanti attendevo con ansia il finale di Gomorra: dopo le ultime due stagioni per nulla elettrizzanti, finalmente un ritorno alle origini. Ho amato moltissimo anche Godfather of Harlem e Chernobyl. Ma la preferita è senza dubbio Succession: lotte fratricide tra gli eredi di un polarizzante ed astuto magnate dei media, tentati parricidi, conflitti interni, fragilità, insicurezze, bugie con una narrazione pungente ed una regia da far restare incollati sullo schermo per ore. Bella, bella, bella. Tra i documentari da segnalare Seaspiracy: disturbante come pochi.

🎸 Musica

Anche nei gusti musicali sono piuttosto prevedibile: elettronica e tanta, tanta, tanta musica black, come Anderson Paak e Bruno Mars che, sotto lo pseudonimo di Silk Sonic, ci hanno regalato un album davvero memorabile: sonorità soul anni ‘70 unite ad una verve decisamente più moderna. Sono sicuro: ai Grammys faranno faville.

✈️ Viaggi

Ahimè il virus ha creato non pochi problemi agli amanti dei viaggi come me. Il 2020 è stato drammatico, il 2021 bene ma non benissimo. I week end liberi li ho dedicati quasi esclusivamente all’organizzazione del matrimonio e della successiva luna di miele.

Per un sardo ed una siciliana, la scelta del viaggio di nozze non poteva che riguardare altre isole. Con le Maldive, Seychelles e simili altamente inflazionate e complicate da raggiungere causa limitazioni covid, la scelta è infine ricaduta su Eolie ed Islanda.

Ma non sono state assolutamente un ripiego, anzi.

Salina mi ha ricordato più volte la Sardegna, quella più genuina, non quella lustrini e paillettes della Costa Smeralda. L’Islanda invece mi ha colpito ancor di più, forse perché anni luce distante dai luoghi che ho sempre visitato, con dei paesaggi che resteranno scolpiti nella memoria per sempre.

Cose che ho fatto a Salina e dovresti provare anche tu: sorseggiare uno spettacolare Malvasia al tramonto presso la Tenuta di Capofaro, visitare la caratteristica spiaggia di Pollara e gustare la granita al pistacchio pestato a mano da Alfredo (con brioche d’ordinanza). Un suggerimento: non andateci ad Agosto.

E quelle in Islanda: camminata sul ghiacciaio di Vatnajökull, navigare la laguna ghiacciata di Jökulsárlón, fare il bagno a Flúðir, nella piscina termale naturale più antica d’Islanda o visitare la maestosa cascata di Skogafoss.

Sarebbe stato bello anche vedere l’aurora boreale o assistere ad una colata di lava sul Fagradalsfjall, ma non siamo stati fortunati.

Ecco, questi sono stati gli highlights del 2021. Anno che si è rivelato, per me, particolarmente speciale. Ed il motivo sta tutto in questa foto:

📣 SPONSOR

Ci sono un milione di newsletter su investimenti, azioni e VC e tutti parlano della stessa cosa. La newsletter Alternative Assets riguarda invece il mondo degli investimenti meno conosciuti. Pensate a quelli su carte sportive, oggetti da collezione, libri, NFT e opere d’arte. Ogni settimana, Stefan e Wyatt ti immergeranno in un diverso asset alternativo. Nelle edizioni precedenti, per esempio, hanno parlato di investimenti in cavalli da corsa, orologi, cartelloni pubblicitari e persino nelle newsletter stesse. Inoltre Stefan gestisce anche un podcast ed un servizio di analisi per valutare i diversi investimenti alternativi. C’è un mondo di opportunità là fuori ed è arrivato il momento di guardarsi intorno! (in Inglese)

PROVA GRATUITAMENTE →

📰 NEWS

  • Video, video e video: questo sarà il mantra per Instagram nel 2022.
  • Addio BlackBerry.
  • Una DAO vuole rilevare il brand Blockbuster e far diventare la defunta azienda un centro di produzione streaming innovativo.

💡 LEARN

  • 100 siti dove lanciare e promuovere il tuo prodotto.
  • 10 lezioni di produttività, brainstorming e creatività da parte dei Beatles.
  • Volete fare un favore ai vostri figli? Mandateli ad una scuola di arte.

📈 TRENDS + STATS

⚒️ TOOLS

True Ranker

Con True Ranker puoi migliorare la tua strategia SEO trovando e monitorando le parole chiave più pertinenti. In offerta Lifetime a 59$ anziché 1990$.

Scopri ➔

Dialo

Il modo più semplice per creare un portfolio online con grafiche minimal ed eleganti.

Scopri ➔

Fugue

Una corposa collezione di basi musicali royalty free per i tuoi progetti.

Scopri ➔

🚀 Invita i tuoi amici, ottieni regali!

Step 1: Clicca il link di referral qui sotto;

Step 2: Condividi la newsletter sui social, via email o su Whatsapp

Step 3: Ottieni il tuo reward in base a quanti amici si iscrivono

Step 4: Continua così!

Vuoi pubblicizzare un prodotto o servizio? Visita la pagina Advertise.

Disclaimer: alcuni link potrebbero essere affiliati. Se acquisti qualcosa tramite questi collegamenti, potrei guadagnare una piccola commissione, che mi permetterebbe di continuare a creare contenuti di qualità. Qualsiasi tipo di prodotto però, verrà suggerito solo perché ritenuto di valore e utilità per te.

Ricevi questa comunicazione perché ti sei iscritto alla mailing list tramite il sito

Leave a Reply